Al via i Mondiali di Russia 2018: ecco gli stipendi dei CT

 In News
Se sei un appassionato di questo settore e desideri trasformare la tua passione in lavoro, scopri i nostri Master e Corsi di formazione: Clicca qui.

Sono iniziati i Mondiali Russia 2018, la 21^ edizione del campionato mondiale di calcio organizzato dalla FIFA, con lo spettacolo inaugurale e la prima partita fra i padroni di casa e l’Arabia Saudita. Le 32 squadre sono pronte a darsi battaglia (sportiva) per conquistare il tanto ambito trofeo e salire sul tetto del mondo. Tra attuali star e future promesse del calcio, i destini delle nazionali dipenderanno molto anche dalle scelte tecnico/tattiche dei loro allenatori, alcuni dei quali sono alla prima esperienza. Analizziamo ora gli stipendi dei CT delle 32 nazionali che disputeranno il mondiale russo.

Gli stipendi dei CT: Low il più pagato

stipendi dei ct istituti professionali 1Joachim Low, il CT della Germania Campione del Mondo in carica, è l’allenatore più pagato del mondiale, con uno stipendio pari a 3,8 milioni di euro annui. Al secondo posto, a pari merito, ci sono gli allenatori di Brasile e Francia, due squadre indicate tra le favorite per la vittoria finale: Tite, CT dei verdeoro, e Didier Deschamps guadagnano 3,5 milioni di euro.

Giù dal podio, nella classifica degli stipendi dei CT, troviamo a sorpresa l’allenatore dei padroni di casa della Russia, di certo non una delle favorite per la conquista della coppa. Stanislav Cherchesov percepisce uno stipendio di 2,6 milioni di euro all’anno. A pari merito con lui ci sarebbe stato l’ex CT della Spagna Lopetegui se non fosse stato esonerato a due giorni dall’inizio del Mondiale per essersi accordato con il Real Madrid.

Ecco la graduatoria completa degli stipendi dei CT delle nazionali partecipanti ai Mondiali Russia 2018:

1)Oscar Tabarez (Uruguay) – 1,7 mln
2)Hector Cuper (Egitto) – 1,5 mln
3)Josè Pekerman (Colombia) – 1,5 mln
4)Juan Antonio Pizzi (Arabia Saudita) – 1,44 mln
5)Van Marwijk (Australia) – 1,2 mln
6)Ricardo Gareca (Perù) – 1,15 mln
7)Juan Carlos Osorio (Messico) – 1,15 mln
8)Roberto Martinez (Belgio) – 1 mln
9)Age Hareide (Danimarca) – 1 mln
10)Akira Nishino (Giappone) – 0,9 mln
11)Vladimir Petkovic (Svizzera) – 0,85 mln
12)Hervè Renard (Marocco) – 0,78 mln
13)Heimir Hallgrímsson (Islanda) – 0,7 mln
14)Zlatko Dalic (Croazia) – 0,55 mila
15)Gernot Rohr (Nigeria) – 0,5 mila
16)Shin Tae-Yong (Corea del Sud) – 0,45 mila
17)Janne Andersson (Svezia) – 0,45 mila
18)Hernan Dario Gomez (Panama) – 0,4 mila
19)Oscar Ramirez (Costa Rica) – 0,35 mila
20)Nabil Maaloul (Tunisia) – 0,35 mila
21)Mladen Krstajic (Serbia) – 0,3 mila
22)Adam Nawalka (Polonia) – 0,27 mila
23)Aliou Cisse (Senegal) – 0,2 mila

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
usa messico e canada ospiteranno i mondiali 2026 istituti professionalifestival musicali d'estate istituti professionali