La prossima rivoluzione nel sound design si chiama Adobe Project VoCo

 In News

Adobe, la software house che ha creato Photoshop, il primo e il più potente programma di manipolazione delle immagini, si appresta a fare la stessa cosa nel campo dell’audio. Il 2 novembre, in occasione della sua conferenza annuale, Adobe a presentato una tecnologia che sicuramente rivoluzionerà il settore del sound design e dell’editing audio, rendendo molto più facile non solo manipolare le forme d’onda di suoni e voci umane registrate, ma anche di crearne di nuove dal nulla.

Con questa tecnologia, che per adesso ha il nome Project VoCo, creata in collaborazione con un team di ricercatore dell’Università di Princeton, chiunque potrà digitare una parola o una frase e inserirla in una registrazione precedentemente effettuata. Un algoritmo si occuperà di uniformare i nuovi suoni ai preesistenti, rendendo l’inserimento indistinguibile dal contesto. L’unico limite tecnico è che la registrazione dal vero deve essere lunga almeno 20 minuti, per essere sicuri di avere dati sufficienti per avviare il lavoro dell’algoritmo. In pratica si potrà fare con i suoni e le parole la stessa cosa che, grazie a Photoshop, già si fa con le immagini.

Rivoluzione in arrivo nel campo del sound design

Le possibilità di questo software sono virtualmente infinite, e molti di questi possibili usi riguardano attività illegali. Per questo motivo Adobe ha dichiarato che con opportune tecniche di ”watermarking and detection” sarà possibile evitare, oppure identificare chiaramente, manipolazioni effettuate con finalità fraudolente.

Anche da un punto di vista di psicologia sociale la portata del nuovo software sarà epocale, completando quel processo tutto moderno che gli studiosi chiamano “photoshopizzazione della realtà”. Una volta, anche solo quattro decenni fa, era chiaro a chiunque cosa fosse reale, tangibile, effettivamente accaduto, e cosa invece fosse solo frutto dell’immaginazione, appartenente alla dimensione paralella della finzione. Oggi non è più così e viviamo in una iperrealtà in cui fiction e realtà si fondono secondo linee difficili da demarcare. Gli effetti di questi fenomeni sulla psicologia umana sono ancora tutti da verificare.

Se siete interessati anche voi all’affascinate mondo dell’ingegneria del suono non vi perdete il nostro corso in sound design, che ha per docenti i migliori professionisti italiani del settore. Qui potete richiedere tutte le informazioni.

Fonti: Bbc.com/news/technology

Post recenti
Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Organizzatore di eventi, l'importanza delle ideeCorso di osservatore calcistico: 10 talenti classe 2000 da tenere sott'occhio