I migliori calciatori under 21 al mondo: Asensio primo

 In News

Quali sono i migliori calciatori under 21 al mondo? È la domanda che si è posto il quotidiano francese “L’Equipe” che ha stilato la classifica relativa ai 50 migliori giocatori nati dopo il 1° gennaio 1996. A risultare il migliore è stato lo spagnolo Marco Asensio, attaccante del Real Madrid, mattatore nell’ultima finale di Champions League vinta dagli spagnoli contro la Juventus.
Il giocatore, cresciuto nelle giovanili del Maiorca, dallo scorso anno è utilizzato stabilmente da Zinedine Zidane e ha l’invidiabile record di aver segnato ad ogni esordio con il Real Madrid: in Liga, in Champions League e in Coppa del Re.

Al secondo posto troviamo Delle Alli, centrocampista inglese con il vizio del gol del Tottenham. Alla terza stagione con gli Spurs ha già messo a segno 31 reti, risultando fondamentale negli schemi di Pochettino.

migliori calciatori under 21 al mondo istituti professionali 3

Foto: skysports.com

Medaglia di bronzo, nella classifica dei migliori calciatori under 21 al mondo, è il neo acquisto del Paris Saint-Germain, Kylian Mbappé. Il talento francese, secondo giocatore più pagato della storia del calcio, sta confermando le attese che i parigini riponevano in lui, risultando spesso decisivo con i suoi gol. Da inizio stagione, infatti, in 14 partite ha messo a segno 6 gol e realizzato 6 assist, tra Ligue 1 e Champions League.

Dopo Mbappé, l’Equipe ha inserito un altro francese, Ousmane Dembelè. Il ventenne attaccante del Barcellona è stato quest’estate protagonista di un altro trasferimento “monstre” dal Borussia Dortmund ai blaugrana per la cifra pazzesca di 150 milioni di euro. Purtroppo per lui, però, si è infortunato subito gravemente, senza riuscire a dimostrare tutto il suo valore.

migliori calciatori under 21 al mondo istituti professionali 2Al quinto posto troviamo finalmente un italiano: il portiere del Milan, e della nazionale italiana, Gianluigi Donnarumma. Il talento rossonero ha appena preso l’eredità della maglia azzurra da Gigi Buffon, ed è sicuramente il giovane italiano di maggior talento. Portieri come lui, di 18 anni, non ce ne sono in giro.
Nella Top Ten dei migliori calciatori under 21 al mondo c’è solo un brasiliano: al sesto posto, infatti, si classifica Gabriel Jesus del Manchester City. L’attaccante si sta rivelando fondamentale nel gioco di Guardiola avendo realizzato 9 gol in 16 partite.

Seguono il centrocampista tedesco Leroy Sanè (Manchester City), l’ala francese Kingsley Coman (Bayern Monaco), l’attaccante inglese Marcus Rashford (Manchester United) e il tedesco Timo Werner bomber del Rb Leipzig.

Nella classifica completa dei 50 migliori calciatori under 21 al mondo, la Serie A è rappresentata, oltre che da Donnarumma, anche da Franck Kessie (18esimo), Patrick Schick (20esimo), Amadou Diawara (24esimo), Lorenzo Pellegrini (35esimo), Manuel Locatelli (39esimo) e Moise Kean (50esimo).
Il Milan risulta essere la squadra italiana più rappresentata (3 giocatori), in una classifica generale che vede al comando il Real Madrid e il Bayern Leverkusen con 4 giocatori a testa.
A livello di nazionale, la Germania, fresca vincitrice dell’Europeo under 21, ha il maggior numero di giocatori in classifica (8), seguita da Francia (7), Spagna e Italia (4).

Di seguito il resto della classifica:

11. Christian Pulisic (USA/Borussia Dortmund)
12. Kasper Dolberg (Danimarca/Ajax)
13. Julian Brandt (Germania/Bayer Leverkusen)
14. Jonathan Tah (Germania/Bayer Leverkusen)
15. Dani Ceballos (Spagna/Real Madrid)
16. Youri Tielemans (Belgio/Monaco)
17. Benjamin Henrichs (Germania/Bayer Leverkusen)
18. Franck Kessié (Costa d’Avorio/AC Milan)
19. Davinson Sanchez (Colombia/Tottenham)
20. Patrik Schick (Repubblica Ceca/AS Roma)
21. Malcom (Brasile/Bordeaux)
22. Cristian Pavon (Argentina/Boca Juniors)
23. Kai Havertz (Germania/Bayer Leverkusen)
24. Amadou Diawara (Guinea/Napoli)
25. Alex Iwobi (Nigeria/Arsenal)
26. Andreas Christensen (Danimarca/Chelsea)
27. Moussa Dembele (Francia/Celtic)
28. Theo Hernandez (Francia/Real Madrid)
29. Kelechi Iheanacho (Nigeria/Leicester)
30. Renato Sanches (Portogallo/Swansea City)
31. Jesus Vallejo (Spagna/Real Madrid)
32. Alban Lafont (Francia/Tolosa)
33. Sebastian Driussi (Argentina/Zenit)
34. Matthijs De Ligt (Olanda/Ajax)
35. Lorenzo Pellegrini (Italia/AS Roma)
36. Wilfried Ndidi (Nigeria/Leicester City)
37. Kieran Tierney (Scozia/Celtic)
38. Mahmoud Dahoud (Germania/Borussia Dortmund)
39. Manuel Locatelli (Italia/AC Milan)
40. Carlos Soler (Spagna/Valencia)
41. Diogo Jota (Portogallo/Wolverhampton)
42. Lucas Hernandez (Francia/Atletico Madrid)
43. Nico Elvedi (Svizzera/Borussia Mönchengladbach)
44. Mikel Oyarzabal (Spagna/Real Sociedad)
45. Caglar Söyüncü (Turchia/Friburgo)
46. Emanuel Mammana (Argentina/Zenit)
47. Enes Ünal (Turchia/Villarreal)
48. Nadiem Amiri (Germania/Hoffenheim)
49. André Onana (Camerun/Ajax)
50. Moise Kean (Italia/Hellas Verona)

Hai la passione per il calcio e ti piace scoprire nuovi talenti? Scopri di più sui corsi sportivi di Istituti Professionali

Recent Posts
Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

migliori under 23 italiani istituti professionalitop 11 del xxi secolo istituti professionali