Dicono di noi: Marco Calise sul corso di Produzione Musicale di Istituti Professionali

 In News

Le testimonianze dei nostri allievi sono la voce più importante per descrivere i nostri percorsi formativi.Marco Calise ha frequentato il corso di Produzione Musicale che gli ha permesso di seguire la propria passione e di trasformarla nel proprio lavoro.
Ecco le sue parole sull’esperienza vissuta con Istituti Professionali.

1. Come è nata la tua passione per la musica?
La passione per la musica e per la produzione musicale hanno sempre fatto parte della mia vita. Da bambino suonavo una piccola tastiera Bontempi ed ero in grado di suonare delle musiche semplici. Vedevo mio fratello suonare con i compagni che componevano musiche inedite, e ho avuto sin da subito le idee chiare su cosa volessi fare nella vita. Purtroppo, però, non è stato tutto rose e fiori perchè i miei volevano che facessi altro nella vita. A 13 anni espressi il desiderio di frequentare il conservatorio ma con scarsissimi risultati, quindi lasciai la scuola per il lavoro, cosi almeno avrei potuto pagarmi le lezioni private di batteria ma, cosi facendo, ho allungato tantissimo i tempi di studi relativi alla musica.

2. Cosa ti ha insegnato o trasmesso questo corso di Produzione Musicale? È stato utile? Pensi che la formazione in questo settore sia importante?
Il corso di Produzione Musicale mi ha insegnato tanto, posso dire che oggi mi sento più sicuro delle mie potenzialità e posso finalmente curare molti aspetti tecnici della produzione musicale che prima ignoravo. E’ stato molto utile. Penso che la formazione in questo settore sia di fondamentale importanza, per tanti aspetti.

3. Come sono stati i docenti?
I docenti, sono stati fantastici, dei veri professionisti del settore. Hanno spiegato le cose in maniera trasparente e convincente. A loro va il mio più sentito ringraziamento per ciò che mi hanno dato.

corso di produzione musicale istituti professionale 1

4. Dove stai lavorando attualmente?
Attualmente lavoro nel mio home recording e svolgo il lavoro di musicista batterista. Continuo a comporre nuove musiche e ad aggiornare quelle vecchie cosicchè, se qualcuno fosse interessato, avrei qualcosa da far ascoltare. Scrivo dalla musica pop, dance, funk, rock, colonne sonore. Di proposte nuove ce ne sono state, grazie ad Istituti Professionali ho avuto una proposta che sto ancora valutando. 

5. Hai avuto modo di mettere in pratica gli insegnamenti del corso?
Si, lo faccio quasi tutti giorni da quando ho terminato il corso. Ovviamente studio anche da manuali e mi aggiorno tramite internet. Attualmente sto studiando un manuale intitolato “Musica Elettronica e Sound Designer” consigliatomi da un docente del corso, il grande Maurizio Argentieri.

6. Cosa ti piacerebbe fare in futuro?
In futuro mi piacerebbe scrivere colonne sonore per film e/o spot pubblicitari. Svolgere il lavoro di musicista (quale sono prima ancora di essere un “music producer”) o lavorare nel dominio pop. Alla luce dei miei quasi 36 anni, prendo anche in considerazione il fatto di lavorare al fianco di professionisti del calibro di Maurizio Argentieri, ad esempio, per imparare il mestiere.

Ti piacerebbe lavorare nel mondo della musica? Clicca qui e scopri di più sui corsi di Istituti Professionali.

Post recenti
Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

svincolati di lusso istituti professionalimobbing nel calcio istituti professionali