Come diventare agente dei calciatori?

 In News

La vostra passione è il calcio e vi state chiedendo come diventare un agente di calciatori? Cerchiamo allora di fare chiarezza su una professione affascinante e difficile. Gli agenti dei calciatori lavorano dietro le quinte, spesso cercando di rimanere anonimi. Ma, come la maggior parte dei professionisti del calcio vi direbbero, la vita sarebbe molto più complicata senza di loro e nessun importante accordo di trasferimento potrebbe essere deciso senza il loro coinvolgimento. Essere agente dei calciatori non è sempre facile, può anche diventare davvero stressante durante le negoziazioni e i trasferimenti. Ma una volta terminata la negoziazione e soprattutto guadagnata la sincera fiducia dei giocatori, può diventare un lavoro da sogno, basta chiedere all’agente di Zlatan Ibrahimovic, Mino Raiola. L’agente di un giocatore di calcio non è solo qualcuno che, a pagamento, presenta i giocatori ai club o società calcistiche che cercano di negoziare o rinegoziare un contratto di lavoro; o che fa da intermediario tra due società, in vista della conclusione di un trasferimento. Egli è, o può essere, molto di più: gli agenti dei giocatori di calcio oggigiorno si prendono cura della maggior parte delle questioni riguardanti il benessere di un giocatore, per esempio trovare al giocatore e alla sua famiglia, un posto dove vivere; prendersi carico di tutti gli aspetti legali e fiscali; aiutare il giocatore ad ottenere l’assistenza medica necessaria soprattutto in caso di infortunio. Fino a poco tempo fa, per diventare un agente dei calciatori era necessario ottenere una licenza direttamente dalla FIFA. Per richiedere la licenza, ogni persona doveva inoltrare la domanda, insieme a tutti i dati richiesti, e pagare una tassa di iscrizione. I candidati dovevano avere una reputazione impeccabile (nessuna condanna penale per reati finanziari o violenti). Per ottenere la licenza per diventare agente dei calciatori era necessario sostenere un esame scritto, organizzato sotto la supervisione generale della FIFA. L’esame prevedeva un test a scelta multipla e il candidato doveva dimostrare di possedere delle conoscenze indispensabili, come ad esempio:

  • Conoscenza delle attuali normative di calcio, soprattutto in relazione a trasferimenti (internazionali e locali);
  • Conoscenza del diritto civile (principi fondamentali dei diritti personali) e del diritto delle obbligazioni (leggi contrattuali)

Se il candidato superava l’esame, l’ultimo passo per ottenere la licenza era ottenere una assicurazione di responsabilità professionale a proprio nome con una agenzia assicurativa seria. L’assicurazione serve per coprire adeguatamente i rischi che possono derivare dall’attività di agente dei calciatori. Laddove questo non posse possibile, un’altra opzione, anche se non così popolare, è la garanzia da parte di una banca svizzera per un importo minimo di CHF 100,000. Successivamente l’agente firmava il codice di condotta professionale e finalmente gli veniva rilasciata una licenza che gli permetteva di lavorare nel mondo del calcio organizzato su base mondiale. Ad oggi, per diventare agente dei calciatori, l’esame non è più necessario ma occorre comunque entrare in possesso di tutte le conoscenze e competenze necessarie per svolgere la professione. Un elenco aggiornato di tutti gli agenti dei calciatori viene pubblicato sul sito della FIFA, quindi i giocatori possono sempre controllare se hanno davvero a che fare con un agente dei calciatori. Ci sono migliaia di agenti in tutto il mondo, alcuni dei quali molto famosi. Accanto a Raiola, che vive in Olanda ma è di origine italiana, e rappresenta anche Mario Balotelli; probabilmente il più famoso agente al momento è Jorge Mendes, che, tra gli altri, rappresenta Cristiano Ronaldo e José Mourinho. Le maggior parte degli agenti provengono dall’Italia. In Italia sono presenti 949 agenti dei calciatori. Vuoi diventare agente di calcio? Partecipa al corso per agente dei calciatori di Istituti Professionali e anche tu entrerai in possesso delle competenze e delle conoscenze per esercitare seriamente questa affascinante professione.

Recent Posts
Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

Not readable? Change text. captcha txt
Lavoro di segretaria di studio medico: professione complessa e affascianteScegliere il wedding planner