Addio a Dolores O’Riordan, voce dei Cramberries.

 In News

La notizia è arrivata come una lama nel cuore. La morte improvvisa di Dolores O’Riordan, cantante dei Cramberries ha devastato il mondo della musica e di quanti con la sua musica sono cresciuti.A soli 46 anni, la voce più accattivante del rock ci dice addio e lo fa così, all’improvviso, come un fulmine a ciel sereno, come è nel suo stile, dirompente, senza mezze misure, shockante.
La notizia, resa nota dall’agente, arriva nella giornata di ieri. Dolores stava registrando a Londra. Non sono disponibili al momento altri dettagli. La cantante è stata trovata morta nella sua stanza nell’hotel Hilton nella capitale britannica.
Devastata la famiglia e tutti i fan che si chiedono cosa sia successo a una delle voci più belle del panorama musicale di tutti i tempi.

La carriera di Dolores O’Riordan.

Irlandese, Dolores O’Riordan era entrata a far parte dei Cramberries nel 1990, sostituendo Niall Quinn, fondatore della band che nel 1989 lui stesso aveva fondato.
Dolores O’Riordan è conosciuta anche dai profani del rock per la canzone “Zombie”, premiata come miglior canzone del 1995 agli Mtv Awards, ma si ricorderanno i anche gli album pubblicati dalla band:

  • Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We?
  • No Need to Argue
  • To the Faithful Departed
  • Are You Listening?
  • No Baggage

Dal 2003 Dolores inizia la sua carriera da solista, per poi riunirsi ai Cramberries nel 2009.
Dal 2013 Dolores è giudice dell’edizione irlandese del talent «The Voice» e tra le sue tante esperienze dal punto di vista professionale, il duetto con Luciano Pavarotti o con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

In questi giorni si è scritto tanto sui problemi di salute della cantante, sul suo disturbo bipolare e sugli abusi subiti da bambina, di cui lei stessa aveva raccontato in alcune interviste.
A noi piace invece ricordarla così, con quel carisma che l’ha sempre contraddistinta, con la grinta dimostrata sul palco, con la sua particolarissima voce, graffiante che ti penetra il cervello. Lei, piccola di statura dietro la sua chitarra, ma grande e dirompente, tormentata e indimenticabile.

Recent Posts
Contattaci

Ciao, sono Valentina, la tua consulente di Istituti Professionali, di cosa hai bisogno?

migliori calciatrici del 2017 istituti professionalisvincolati di lusso istituti professionali